Salvo Messina

Salvo Messina

MPHIM+ è un business intelligence software che ti aiuta nella gestione della tua azienda attraverso strumenti di progettazione, marketing, analisi predittive e simulazioni strategiche.

Ascolta la sua testimonianza per conoscere i vantaggi principali che ha riscontrato nell’utilizzo del software e in che modo questo strumento ha reso la sua impresa più competitiva.

Scrivici e ti metteremo subito in contatto con i nostri esperti per saperne di più.

Clicca per vedere la testimonianza di Roberto De March

E' un software di business intelligence che racchiude in un unico programma strumenti di controllo di gestione, marketing, pianificazione economico-finanziaria e scelte strategiche.
Attraverso un team di esperti, Solco è pronto ad offrirti la consulenza e l’assistenza per la completa digitalizzazione dell'impresa e l'adeguamento alle normative.
La tua azienda è iscritta a Ebit Lazio? Allora per te la soluzione MPHIM+ è gratuita, scopri di seguito tutti i vantaggi.

NB. Il software è di supporto all'adeguamento degli assetti organizzativi ai sensi dell'art. 2086 del codice civile, obbligatori per l'imprenditore che opera in forma societaria dal 16 marzo 2019.

 

 

Giovedì, 28 January 2021 16:49

Al via la nuova edizione di SELFIEmployment

A decorrere dal 22 febbraio 2021 è operativo il nuovo SELFIEmployment, con condizioni di accesso e di erogazione dei finanziamenti più vantaggiosi rispetto alla precedente edizione.

Com'è noto, SELFIEmployment è un fondo di micro-finanziamenti per la creazione e l'avvio di attività imprenditoriali, che concede prestiti senza interessi e senza necessità di garanzie reali o personali: include quindi anche chi non può accedere ai finanziamenti tradizionali. Dopo aver ricevuto il finanziamento, un tutor affianca le persone nella presentazione della domanda.

L'attuale progetto finanzia con prestiti a tasso zero fino ad € 50.000 l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali promosse non solo da NEET, ma anche da donne inattive e disoccupati di lungo periodo, con una forte attitudine al lavoro autonomo e all'imprenditorialità e che hanno voglia di mettersi in gioco.

Possono chiedere i finanziamenti anche imprese individuali, società di persone, società cooperative/cooperative sociali, associazioni professionali e società tra professionisti costituite da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda.

Il progetto finanzia iniziative su tutto il territorio nazionale. L'incentivo è gestito da Invitalia nell'ambito del programma Garanzia Giovani.

Sarà possibile presentare la domanda dalle ore 12 del 22 febbraio 2021, esclusivamente online, sulla piattaforma informatica di Invitalia.

Sempre in essere la collaborazione avviata nel 2018 tra AIPD Nazionale e la Solco srl, società che si occupa di formazione, consulenza e mercato del lavoro, operando in particolare nel territorio della Regione Lazio e in Sicilia. Solco supporta le azioni a sostegno del l’inserimento lavorativo delle persone con sindrome di Down promosse da AIPD, attraverso:

  • promozione dell’associazione verso le imprese;
  • consulenza per l’attivazione di tirocini, avviamenti al lavoro, etc.;
  • condivisione di approcci e metodologie nell’inserimento nel contesto lavorativo.

Le sedi AIPD che vogliono un supporto concreto per l’attivazione di progetti di inserimento possono contattare la società presso i loro uffici a Roma e a Palermo.

Si consiglia preventivamente di segnalare alla Responsabile dell’Osservatorio sul Mondo del Lavoro (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )il proprio interesse in merito, in modo da ricevere il contatto del referente Solco sul territorio e permetterle di anticipare allo stesso che sarà effettuata una richiesta da una sede AIPD.

logo aipd

 

L’Osservatorio sul Mondo del Lavoro a sostegno dell’inserimento lavorativo delle persone con la sindrome di Down

Nato alla fine degli anni 90’, il Servizio offre alle persone con la sindrome di Down, alle loro famiglie e alle aziende un sostegno concreto per realizzare esperienze di inserimento lavorativo di successo. Ad oggi la Associazione Italiana Persone Down Onlus - AIPD Onlus (www.aipd.it ) è presente in 55 città italiane ed è sempre più attiva nell’avviare esperienze di inserimento presso di queste.

Sono 212 i giovani con sindrome di Down ad oggi assunti con regolare contratto e 124 quelli che, nell’ultimo anno, si sono formati attraverso esperienze di tirocinio su tutto il territorio nazionale. Tra i luoghi di lavoro bar, pub, ristoranti, mense, supermercati, gelaterie, fast food, hotel, librerie, enti pubblici (scuole, ospedali, comuni…), fabbriche, farmacie, parrucchieri, saloni di bellezza, uffici, case di riposo, ottiche, aeroporti, negozi di abbigliamento, banche.

Alle aziende interessate ad avviare progetti, il Servizio offre:

- Informazione e formazione sul tema, in presenza e a distanza
- Accompagnamento nella fase di valutazione e selezione dei/l candidati/o e costruzione del progetto di inserimento lavorativo
- Accompagnamento nella definizione del rapporto di lavoro (formalità burocratiche e modalità di inserimento)
- Tutoraggio nei primi mesi (presenza di un operatore sul posto di lavoro, servizio a carico di AIPD)
- Monitoraggio del servizio nei primi anni e disponibilità a consulenze senza limiti di tempo.

Una lavoratrice dice:
“So che il lavoro è una cosa molto seria, sono molto puntuale, mi sveglio presto la mattina, sono sempre pulita, sono molto pronta a dedicare me stessa. Questo lavoro mi è proprio entrato dentro”.

Immagine1

Per saperne di più sul progetto leggi l'articolo sul sito AIPD

Per maggiori informazioni:
AIPD Nazionale
Monica Berarducci
Responsabile Osservatorio sul Mondo del Lavoro
06 3723909 - 351 7308112
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Solco Srl continua il suo impegno per sostenere iniziative di formazione per i giovani e le persone più fragili e con difficoltà di accesso ad un lavoro.

E’ in questo spirito che è iniziato un percorso comune con l’Associazione Rimettere le Ali, nata nel 2011 ed espressione dell’Opera Don Bosco impegnata da 70 anni nel campo dell’accoglienza, educazione e formazione di giovani che vivono in contesti di disagio economico e sociale.

L’Associazione Rimettere le Ali  è espressione in particolare del Borgo Ragazzi don Bosco. Tra gli obiettivi perseguiti, c’è quello di contrastare l’emarginazione ed il disagio, favorendo la formazione e l’inserimento lavorativo all'interno di diversi contesti aziendali.

Con Solco è nato il progetto “Un’alternativa alla strada” ha come obiettivo il sostegno all’occupazione giovanile attraverso l’avvio di percorsi formativi nel campo della ristorazione; è rivolto a ragazzi in difficoltà e vuole offrire loro competenze spendibili nel mondo del lavoro.

Nel periodo di grande crisi che investe il mercato e la società di oggi, i giovani si trovano in una situazione di grave difficoltà, con speranze di futuro lavorativo e professionale molto ridotte (a gennaio 2017 la percentuale dei giovani disoccupati tra i 15 e i 24 anni risultava essere del 40,10% - dati Istat sulla disoccupazione giovanile -).

A conclusione del percorso formativo un Tutor affianca i ragazzi contattati dalle aziende aderenti ad Ebit Lazio, per avviare percorsi di inserimento lavorativo tramite visite in azienda, tirocini e/o assunzioni.

Con questa modalità, i ragazzi avranno la possibilità di avvicinarsi al mondo del lavoro attraverso un accompagnamento per Rimettere le Ali.

Nei giorni scorsi si è concluso il primo corso pizzaioli per 10 ragazzi. Con l’inizio del nuovo anno sono previste iniziative simili, con l’obiettivo di coinvolgere il massimo numero di ragazzi e dar loro una nuova opportunità.

SCARICA IL PDF DEL PROGETTO

"Un'alternativa alla strada"

Martedì, 24 November 2020 15:23

AVVISO 30/2019: Progetto "MEMORABILE"

SOLCO SRL sta realizzando il Progetto MEMORABILE, finalizzato a sostenere l’inserimento lavorativo di n. 30 disabili psichici grazie alla realizzazione di n. 3 percorsi integrati che prevedono:

  • Formazione assistita da specifiche metodologie e da personale specializzato
  • Stage in aziende del territorio
  • Azioni di informazione/ aggiornamento per la ricerca attiva del lavoro

Agli allievi che abbiano frequentato almeno il 50% delle ore complessivamente previste dal corso, è riconosciuta un’indennità giornaliera di frequenza pari a € 5,00 lordi, ad esclusione delle giornate relative alle attività accessorie e di esame. È previsto un servizio di trasporto erogato da un’impresa specializzata nel trasporto dei disabili di eventuali spese di viaggio con mezzi pubblici.

È previsto un servizio di trasporto erogato da un’impresa specializzata nel trasporto dei disabili di eventuali spese di viaggio con mezzi pubblici.

Nello specifico, i 3 percorsi formativi sono rivolti alla formazione e qualificazione delle seguenti figure:

  • CORSO PER COLLABORATORE POLIVALENTE NELLE STRUTTURE RICETTIVE E RISTORATIVE.

    Sede di svolgimento:
    via Pignatelli Aragona n. 82- 90141- Palermo

    Durata:
    764 ore di cui 360 ore in Stage in azienda

  • ADDETTO AL GIARDINAGGIO E ORTOFRUTTICOLTURA.

    Sede di svolgimento:
    via Pignatelli Aragona n. 82- 90141- Palermo

    Durata:
    764 ore di cui 360 ore in Stage in azienda

  • TECNICO SPECIALIZZATO NELLE LAVORAZIONI CERAMICHE

    Sede di svolgimento:
    Via Verga n 10 -95041 - Caltagirone (CT)

    Durata:
    1004 ore di cui 480 ore in Stage in azienda

DESTINATARI E REQUISITI DI AMMISSIONE.

Sono destinatari delle attività formative dell'Avviso le persone che, al momento della candidatura, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Portatori di disabilità psichica con un grado riconosciuto non inferiore al 46% (sono esclusi i soggetti per cui sia certificata la non collocabilità al lavoro);
  • Residenti o domiciliati in Sicilia da almeno 6 mesi;
  • Età compresa tra i 16 e i 60 anni;
  • Inoccupati, disoccupati o in cerca di prima occupazione;
  • Aver conseguito almeno il diploma di scuola secondaria di I° grado.

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della candidatura e possono essere comprovati con dichiarazioni, contestuali all'istanza, sottoscritte dall'interessato e prodotte in sostituzione delle normali certificazioni, secondo le modalità previste dal D.P.R. 28 dicembre 2000 n.445. Sono esclusi quegli individui che, pur in possesso dei suddetti requisiti, sono coinvolti in altra misura di politica attiva, finanziate da un soggetto pubblico. Si precisa, inoltre, che in funzione del profilo professionale in uscita e delle relative mansioni, funzioni e abilità, i partecipanti ai corsi dovranno essere soggetti disabili in possesso di capacità fisico- psichico- motorie idonee a svolgere le attività professionali di base e a utilizzare, senza pericolo per sé o per gli altri, strumenti e utensili da lavoro.
La ricerca di cui al presente Bando è rivolta ad ambosessi (L. 903/77 e L. 125/91).

La domanda di iscrizione al corso deve essere effettuata tramite apposito modulo scaricabile online dal sito www.solcosrl.it oppure reperibile presso la sede corsuale sita in via Pignatelli Aragona n. 82 Palermo aperta dalle ore 09.00. alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00 (presso Solco srl).

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria operativa dell’Ente 091/7302837.

DOCUMENTI SCARICABILI

4 Bando selezione Allievi

Scarica 4 Bando selezione Allievi - Avviso 30

Esiti 2 Bando

Scarica Esiti Bando 2 - Avviso 30

Bandi sede di Palermo

Scarica il Bando 3 esiti selezione Allievi sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando 3 selezione Allievi sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando 3 selezione Docenti sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando 3 selezione Tutor sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando 2 esiti selezione Docenti sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando 2 esiti selezione Tutor operatore di segreteria sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando 2 Allievi sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando 2 Docenti sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando 2 Tutor sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando esiti selezione Tutor operatore di segreteria sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando esiti Personale docente sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando Personale docente sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando generale Personale non docente sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando Personale non docente tutor sede di Palermo - Avviso 30

Scarica il Bando Allievi Palermo - Avviso 30

Bandi sede di Caltagirone

Scarica il Bando 4 Docenti cpi sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando 4 Tutor cpi sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando 3 selezione Allievi sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando 3 selezione Docenti sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando 3 selezione Tutor sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando 2 vidimato Allievi sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando vidimato Allievi sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando vidimato Docenti sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando vidimato Tutor di segreteria sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando esiti selezione Tutor operatore di segreteria sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando Personale docente sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando Personale non docente sede di Caltagirone - Avviso 30

Scarica il Bando Allievi Caltagirone - Avviso 30

Bando Selezione Coach e Coordinatore

Scarica il Bando 2 esiti selezione Coach e Coordinatore

Scarica il Bando esiti selezione Coach e Coordinatore

Domanda di iscrizione Allievi

Scarica il Modulo per la domanda di iscrizione - Avviso 30

Bando, Modulo e Locandina Progetto "Memorabile"

Scarica il Modulo per la domanda di iscrizione - Avviso 30

Scarica il Bando - Avviso 30 - Progetto "Memorabile"

Scarica la Locandina

Per coniugare l'esigenza di formare il proprio personale aziendale con la limitazione del tempo di lavoro dovuta alle restrizioni anti COVID-19, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali assieme con il Ministro dell’Economia e delle Finanze ha decretato l’utilizzo di 230 milioni per un massimo di 250 ore da dedicare alla formazione durante l’orario lavorativo.

Immagine

Questo tempo potrà essere utilizzato per valorizzare il patrimonio di competenze possedute dal lavoratore, purché il percorso di apprendimento sia attivato entro il 31 Dicembre 2020.

Immagine

Quello che più viene sacrificato quando viene meno la possibilità di spostarsi è il tempo da dedicare alla formazione. L’investimento sul capitale umano è l'elemento che fa la differenza per le aziende attente alle proprie risorse e al futuro.

Contattaci per avere maggiori info scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Noi di Solco possiamo aiutarti a progettare e presentare i piani formativi.

Pubblicati gli Esiti del Bando per la selezione dei Destinatari e del Personale Esterno dell’avviso 19/2018.

DOCUMENTI SCARICABILI

Esiti del bando personale esterno con scadenza giorno 30/09/2020

Come contenere l’impatto negativo della pandemia sulla nostra attività economica?

Il perdurare degli effetti economici della pandemia, ha avuto non poche ripercussioni sulla redditività delle aziende. Appare estremamente necessario prevedere tali ripercussioni per valutare la resilienza dell’azienda e il suo stato di salute attuale e futuro.

Capacità strategica, assettiadeguati e tecnologia digitale sono le parolechiave per non farsi trovare impreparati.

Nicolò Castello è consulente di Solco e autore del business intelligence software MPHIM+.

Insieme al suo team, ha elaborato un modello che esamina gli effetti del Covid-19 sulla redditività e sulla tesoreria delle PMI italiane. I ricercatori del gruppo MPHIM+ hanno testato gli impatti che le varie scelte aziendali possono avere sulla tesoreria, la redditività e il patrimonio aziendale.

Le simulazioni che hanno messo in atto hanno consentito di definire quali azioniintraprendere per garantire la continuità dell’attività economica della propria impresa.In tabella riportiamo i sei step principali per mitigare gli effetti della pandemia sui flussi di cassa e sulla redditività aziendale e contrastarne l’impatto.

Tabella

L’utilizzo delle tecnologie digitali permetterà di individuare le lesioni più importanti procurate dall’attuale periodo storico. Mai come in questo momento ogni decisione deve essere ben ponderata.

Solco collabora con numerosi professionisti afferenti a diversi ambiti economici. Insieme, vogliamo essere al fianco delle aziende, per superare il momento di incertezza del mercato e dei consumi e individuare con voi percorsi di consolidamento e riposizionamento.

Se la tua azienda è iscritta a Ebit, potrai usufruire della nostra consulenza in maniera del tutto gratuita. Abbiamo previsto 4 incontri one-to-one che ti daranno la possibilità di effettuare un’analisi diagnostica e predittiva sulla situazione economica della tua impresa.

Se la tua azienda non è iscritta a Ebit, contattaci a questo indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Ti daremo tutte le informazioni necessarie per poter usufruire della nostra consulenza.

In allegato l’articolo pubblicato su "Italia Oggi Sette". Al suo interno potrai trovare il caso preso in esame e le relative ipotesi di soluzione.

SCARICA E LEGGI L' ARTICOLO

Italia Oggi Sette - N. Castello

Dopo l’interruzione delle attività, sospese a causa dell’emergenza covid-19, a seguito della nota assessoriale n. 16747 del 08/06/2020 che autorizza la ripresa delle attività, si riaprono i bandi per la selezione dei destinatari  e del personale esterno dell’avviso 19/2018.

DOCUMENTI SCARICABILI

Scarica il bando destinatari post covid vid cpi
Scarica il bando personale post covid vid cpi

Pagina 1 di 2

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne (ad es. Google Analytics). Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Informativa completa