Lunedì, 25 January 2016 08:11

Come ottenere la certificazione ivegan

Written by

garanzia che i prodotti ed i servizi erogati rispettino le regole vegane.

 

Qualsiasi organizzazione di una filiera agroalimentare, cosmetica, farmaceutica, tessile oppure del settore della ristorazione, alberghiero ecc. può richiedere la certificazione iVegan.

Il veganismo è una filosofia di vita sempre più diffusa, basata sul rifiuto non solo del consumo di ogni prodotto di origine animale, ma anche di ogni forma di sfruttamento degli animali per l’alimentazione, l’abbigliamento, lo spettacolo e ogni altro scopo.

In questo contesto, Bureau Veritas in collaborazione con Solco srl, offre un servizio di consulenza finalizzato alla certificazione iVegan. Bureau Veritas, infatti, è l’organismo deputato a svolgere le verifiche, secondo quanto previsto dal Disciplinare promosso dall’associazione iVegan, l’ente che rilascia il certificato al termine del percorso.

La certificazione iVegan si applica all’intero sistema di gestione aziendale: tutta la filiera coinvolta, i componenti dei prodotti, ai prodotti stessi così come alle carattersitiche di origine di ogni tipologia di prodotto. Per il settore dei servizi, in particolare, è stata messa a punto una procedura di certificazione denominata “iVegan Easy”.

Per dimostrare la conformità si presentano i documenti dei Pre-requisiti. Il cliente pianifica, attiva e controlla i processi di lavoro di tutte le organizzazioni coinvolte nella produzione e descrive tutte le fasi della filiera. E’ un primo passo molto importante, che richiede molto impegno e attenzione nella produzione della documentazione. La presentazione della documentazione richiesta dal disciplinare, implica l’accettazione della richiesta di certificazione per continuare con l’audit.

Per questo motivo è meglio affidarsi a chi conosce le procedure di certificazione e i requisiti che l’ente certificatore verificherà in fase di audit.

 Solco Srl offre la propria consulenza ed expertise alle aziende che hanno intenzione di certificarsi iVegan, seguendole ed assistendole in tutte le fasi del percorso.

La documetazione che si deve presentare è la seguente:

  • Accettazione dell’offerta da parte di Bureau Veritas;
  • Piano HACCP;
  • Autocontrollo IVEGAN: IVEGAN-CCP;
  • Certificati IVEGAN dei fornitori dichiarati nella domanda di certificazione;
  • Schede tecniche dei prodotti che verrano sottoposti alla certificazione.

Il percorso di certificazione

  • Audit di verifica da parte di Bureau Veritas presso il sito produttivo;
  • Emisione del Rapporto da parte di Bureau Veritas;
  • Gestione delle Non conformità da parte del Cliente;
  • Delibera di approvazione del Comitato iVegan;
  •  Emisione del Certificato da parte iVEgan;

Il certificato ha una validità triennale, con attività di sorveglianza annuale: un audit presso l’organizzazione certificata da parte dell’iVegan S.r.l. oppure prelievi sui prodotti certificati sul mercato.

E’ concesso al cliente certificato, l’uso del marchio rilasciato dalla IVEGAN e sarà inserito nel portale e-commerce dell’ente.

Per ulteriori informazioni:

LUCIANA FRANCHINI - Tlf. 06 7070 2121

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne (ad es. Google Analytics). Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Informativa completa