Alba Sanchez

Alba Sanchez

Comunicazione presso Solco Srl

Agevolazioni per le nuove imprese giovanili e femminili 

 

  •           Imprese di micro e piccola dimensione con sede nel territorio nazionale
  •          Aziende costituite da non più di 12 mesi sottoforma di società (anche cooperative) classificate come “imprese giovanili” o “femminili”

Se si rientra fra queste condizioni, il sostegno pubblico sarà finanziato a tasso zero per coprire il 75% delle spese ammissibili (non devono superare gli 1,5 milioni). Possono essere finanziati i beni nei settori dell’industria, dell’artigianato oppure l’erogazione di servizi. Potrà essere finanziata anche la formazione specialistica dei soci e dei dipendenti. Su questo ultimo punto Solco Srl vi può offrire la sua consulenza per ottenere il finanziamento e progettare il piano formativo utile alle vostre esigenze.

Il finanziamento dovrà essere restituito entro 8 anni dimostrando la copertura del 25% dell’intero investimento ricevuto mettendo a disposizione i mezzi propri o terzi.

Per approfondire l’argomento vi invitiamo a cliccare sulla fonte.

L’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro (ANPAL) coordinerà la Rete Nazionale dei servizi per le politiche del lavoro. Questa rete è formata dall’INPS, dall’INAIL, dalle agenzie per il lavoro e dagli altri soggetti autorizzati all’attività d’intermediazione come l’ISFOL, gli enti di formazione, le Camere di commercio, gli istituti di scuola secondaria di secondo grado. L’ANPAL sarà gestita dal Ministero del Lavoro e dall’ISFOL:

  •         Il Ministero del lavoro fisserà le linee d’indirizzo triennali e obiettivi annuali in materia di politiche attive e definirà i livelli minimi delle prestazioni su tutto il territorio nazionale.
  •         Il Ministero del lavoro, le Regioni e le Provincie definiranno un piano per l’erogazione delle politiche attive coordinato con i fondi (nazionali, regionali e Fondo Sociale Europeo.)
  •         Il Ministero del lavoro stipulerà con le Regione e le Provincie, una convenzione per regolare i rapporti e gli obiettivi dei servizi per l’impiego e politiche attive.

ALBO NAZIONALE DEI SOGGETTI ACCREDITATI A SVOLGERE FUNZIONI IN MATERIA DI POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

L’Albo sarà gestito dall’ANPAL, dove saranno iscritte le agenzie per il lavoro che intendono operare nel territorio nazionale.

SISTEMA INFORMATIVO E FASCICOLO ELETTRONICO DEL LAVORATORE

Questo sistema consente la gestione del mercato del lavoro e del monitoraggio delle prestazioni svolte. Il sistema semplifica per i datori di lavoro le comunicazioni di assunzione, trasformazione e cessazione dei rapporti di lavoro.

Il sistema informativo è messo a disposizione delle Regioni e delle Provincie ed è la base per la formazione del fascicolo elettronico del lavoratore. Quest’ultimo accessibile dal lavoratore stesso.

ALBO NAZIONALE DEGLI ENTI ACCREDITATI A SVOLGERE ATTIVITA’ DI FOMAZIONE PROFESSIONALE

Saranno iscritti i Fondi interprofessionali e bilaterali. L’ANPAL eserciterà vigilanza sugli stessi per riferire al Ministero del Lavoro.

Vi invitiamo a cliccare sulla fonte per approfondire l’argomento

Ministero del lavoro e delle politiche sociali (Internet). 2015 (consultato 11settembre 2015); (3 pagine)

Giovedì, 23 July 2015 10:03

Job Square: la piazza del lavoro

Job Square è un nuovo strumento tecnico/scientifico, frutto della collaborazione tra Solco ed Ediroma con DIAG (Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica dell’Università La Sapienza di Roma).

L’algoritmo elaborato dell’Università favorisce l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro. Basato su un sistema evoluto di data mining e analisi semantica consente di mettere in relazione dati relativi a profili professionali rilevanti per i fabbisogni dell’azienda.

Mediante tecniche di “Information Retrieval”, si riesce a dare significato più ampio sia ai C.V dei candidati che alle richieste delle aziende:

  • Alle aziende: una selezione automatizzata e personalizzata dei curricula, segnalando i profili professionali rilevanti per i fabbisogni dell'azienda e per le sue potenziali aree di sviluppo, secondo criteri di pertienza e rilevanza.
  • A chi è in cerca di una occupazione: un sistema capace di individuare e segnalare le opportunità di impiego meglio rispondenti al profilo di competenze possedute, gli opportuni servizi di orientamento, segnalando gli andamenti dell'occupazione, i fabbisogni professionali rilevanti e i possibili di formazione per candidarsi a ricoprire i ruoli segnalati.

Queste nuove tecniche di tipo semantico, consentono di leggere domanda ed offerta e realizzare un incontro più efficace.

La pagina pubblicitaria presenta in modo chiaro ed articolato approcci e metodologie utilizzate.

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato nei giorni scorsi il “Rapporto Annuale sulle comunicazioni obbligatorie”.

Il Rapporto fa il punto sull’incontro domanda/offerta del lavoro dipendente e parasubordinato.

Nei sei capitoli di cui si compone il Rapporto, sono analizzati i dati di attivazione e cessazione di rapporti di lavoro, le trasformazioni da tempo determinato e tempo indeterminato, andamenti contratto a termine, tirocini extracurricolari e distribuzione Regionale dell’incontro domanda ed offerta.

Solco srl in collaborazione con Bureau Veritas, è lieta di invitarla al seminario gratuito:

STRUMENTI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE (Halal, BRC FOOD, e Norma FSSC 22000)
Verifiche di conformità ad un disciplinare tecnico-religioso, il cui rispetto dei requisiti consente il raggiungimento della Certificazione HALAL, totalmente riconoscibile dall’intera comunità islamica internazionale.

L'evento si svolgerà il 26.06.2015 nella sede della Solco S.r.l. in Viale Castrense, 8 - Roma dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

Al fine di consentirci una più efficace organizzazione dei servizi del seminario, La preghiamo di inviare la sua adesione indicando il nome e cognome del partecipante all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamando al numero 06.70702121

Martedì, 19 May 2015 08:02

20.05.2015 - Progetto: JOB SQUARE

Solco ha indetto un evento per la diffusione dei risultati relativi al prototipo JOB SQUARE che, progettato secondo un metodo innovativo legato al Web Semantico, consente rispettivamente di accedere a contenuti didattici multicanale ed interoperabili presenti sul web e tecniche evolute di matching tra domanda e offerta di lavoro, basate sull'abbinamento di " parole aumentate "! Tale ultimo abbinamento può tener conto anche delle diverse classificazioni di competenze.

Il prototipo consente di incrociare le caratteristiche individuali e professionali dei candidati con i profili ricercati dalle aziende. Il tutto utilizzando anche dati provenienti da ambienti social, o informazioni “implicite” contenute nei CV dei candidati. Naturalmente sempre nel rispetto delle correnti normative in materia di privacy.

L'evento si terrà il giorno 20 maggio 2015 a partire dalle ore 10,00 presso la sede di SOLCO SRL - Via Castrense n. 8 - ROMA.

Gli interventi saranno così articolati:

  • ore 10,00 - Saluti ed apertura lavori (ANGELO LIOTTA - EDIROMA srl; SALVO MESSINA - SOLCO srl);
  • ore 10,05 - Generalità progetto COMDIG (FABIO DEL PAPA - consulente EDIROMA srl);
  • ore 10,30 - Il prototipo JOB SQUARE (LAURA VETTRAINO - consulente SOLCO srl);
  • ore 11,00 - Dimostrazione (GIORGIO RUSSO - consulente EDIROMA srl);
  • ore 11,30 - Dibattito
  • ore 12,00 - Chiusura dei lavori

Si può estendere l'invito a tutti coloro potenzialmente interessati ai risultati ottenuti dalla sperimentazione, l'importante è confermare la vostra partecipazione mandando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamando al numero 06/70702121.

Pagina 13 di 13

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne (ad es. Google Analytics). Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Informativa completa